AZIENDE E SERVIZI

Medio Credito Centrale (MCC) accredita Cred.it Spa per l’accesso al Fondo di Garanzia per le PMI

Medio Credito Centrale (MCC) accredita Cred.it Spa per l’accesso al Fondo di Garanzia per le PMI

Anche la Cred.it Spa avrà l’accesso al Fondo di garanzia previsto dal Ministero dello sviluppo economico, un Fondo strutturato specificatamente a favore delle piccole e medie imprese.
La procedura è stata formalizzata a seguito di regolare comunicazione di accredito avvenuta tramite Medio Credito Centrale (MCC).
Con il Fondo di garanzia l’Unione Europea e lo Stato Italiano affiancano le imprese e i professionisti che hanno difficoltà ad accedere al credito bancario in quanto non dispongono di sufficienti garanzie. La garanzia pubblica va a sostituire a tutti gli effetti le garanzie normalmente richieste per ottenere un finanziamento.
L’agevolazione prevista dal Fondo di garanzia può essere attivata a seguito di una richiesta di finanziamento ricevuta da parte di imprese di micro, piccole o medie dimensioni (PMI) iscritte al Registro delle Imprese e professionisti, che potrà essere concesso da banche, società finanziarie come la Cred.it Spa.
La procedura operativa prevede che l’impresa o il professionista inoltrino la domanda di finanziamento direttamente a Cred.it Spa, sarà la società finanziaria stessa ad occuparsi poi di tutta la procedura relativa al rilascio della garanzia necessaria.
L’intervento è concesso, fino ad un massimo dell’80% del finanziamento, su tutti i tipi di operazioni sia a breve sia a medio-lungo termine, tanto per liquidità che per investimenti.
Il Fondo garantisce a ciascuna impresa o professionista un importo massimo di 2,5 milioni di euro, un plafond che può essere utilizzato per una o più operazioni, fino a raggiungimento del tetto massimo stabilito.

Torna indietro
Stampa